Quando l' "ETICA" , intesa come stato d'animo leggero e luminoso, guida la mano dell'uomo, nasce un'opera "ESTETICA", fonte d'ispirazione per altri esseri umani.
 Qualcuno, allora, la chiama "ARTE".